Leonardo Brogelli

 

Leonardo Brogelli

Affari istituzionali – Leonardo Brogelli

Da trentatré anni fiorentino. Da sempre “avvocato del diavolo”.

Per anni, grazie alla vena polemiha, eletto rappresentante degli studenti al liceo e all’università. Componente per quattro anni della “Commissione Relazioni Internazionali” della Facoltà di Giurisprudenza di Firenze e fondatore di alcune associazioni culturali fiorentine.

Dopo essermi perso in un Erasmus e ritrovato a Kathmandu durante una ricerca di tesi sulle assemblee costituenti asiatiche, mi sono laureato in Diritto comparato avendo sempre come interesse lo studio del diritto e la salvaguardia delle minoranze, economiche, politiche, culturali, religiose e linguistiche.

Nel mentre, tanti viaggi, tanti amici e tante esperienze che mi hanno portato ad essere quello che sono oggi. Leonardo Massimo Brogelli, avvocato, collaboratore parlamentare presso il Senato della Repubblica – dove mi occupo prevalentemente della Commissione Cultura e istruzione – amante dell’andare, imparare e tornare, delle legislazioni straniere, del cinema, delle istituzioni culturali e della politica quale forma d’arte se al servizio del prossimo.