Chiara Balestri

Coordinamento Progetto Unesco Edu

Nata nel 1988 a Firenze, sono una persona curiosa, entusiasta della vita e fervida sostenitrice delle bellezze passate, presenti e future, materiali ed immateriali.
L’azione educativa, informale e non formale, che vede al centro la comunità come protagonista attiva di processi di cambiamento è la mia passione, la mia vita, il mio studio/lavoro di questi anni.
Nel 2019 ho conseguito il titolo di Phd presso il Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia dell’Università di Firenze.
Nel corso di questi anni l’UNESCO è sempre stato al centro dei miei interessi grazie ad esperienze maturate in Italia e all’Estero – ad esempio collaborazioni con la Cattedra Transdisciplinare “Sviluppo Umano e Cultura di Pace” dell’Università di Firenze; Ufficio UNESCO del Comune di Firenze; ICOMOS Italia; Dipartimento del Settore Africano dell’UNESCO a Parigi – che hanno inciso profondamente sulla mia formazione professionale.
Dal 2015 ho avuto la fortuna di far parte di questa Associazione seguendo il progetto UNESCOEdu; imparando e crescendo insieme ad altri giovani professionisti di tutta Italia. #Rivoluzione e #Divertimento sono le motivazioni che mi muovono a credere e ad impegnarmi in questa Associazione.

Born in 1988 in Florence, I am a curious person, enthusiastic about life and a fervent supporter of past, present and future, material and immaterial beauties.
The educational action, informal and non-formal, which sees the community at the center as an active protagonist of processes of changing is my passion, my life, my study / work of these years.
In 2019 I obtained the PhD degree at the Department of Education and Psychology of the University of Florence.
During these years UNESCO has always been at the center of my interests thanks to experiences gained in Italy and abroad – for example with the Transdisciplinary Chair “Human Development and Culture of Peace” of the University of Florence; UNESCO Office of the Municipality of Florence; ICOMOS Italy; Department of African Sector of UNESCO in Paris – which have profoundly affected my professional training.
Since 2015 I have been fortunate to be part of this Association, following the UNESCOEdu project, by learning and growing together with other young professionals. #Rivolution and #Entertainment is the motivation that moves me to believe and engage in this Association.