Tutela del patrimonio

#WAKEUPROMA PER IL RECUPERO DEGLI SPAZI E DEI BENI PUBBLICI

Il Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e Retake Roma+LUISS ENLABS per la promozione del decoro urbano e della coscienza civica

WakeUpRomaIl Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO supporta le iniziative e gli ideali di responsabilità collettiva e coesione sociale per la tutela del patrimonio, promossi da Retake Roma+LUISS ENLABS.

Già conosciuta sul territorio romano per le sue attività, Retake Roma è un fenomeno nato spontaneamente dalla volontà di alcuni cittadini volto alla riqualificazione urbana della città di Roma e oggi configurato come organizzazione non-profit.

Rispettando il principio costituzionale di sussidarietà, secondo il quale l’impegno dell’associazione non si sostituisce all’operato delle istituzioni ma collabora in un solido rapporto con esse, Retake Roma ha già stilato un protocollo con AMA, riguardante anche l’utilizzo della manodopera specializzata dei PICS, unità della Polizia Municipale che interviene assieme ad AMA DECORO.

Il Comitato sostiene i pilastri-principi di Retake Roma: formazione e comunicazione a tutti i cittadini sulla tutela del patrimonio esistente, recupero di spazi e beni pubblici che versano in uno stato di degrado e abbandono, collaborazione con le istituzioni per favorire progetti di cittadinanza attiva e monitoraggio per segnalare atti di vandalismo.

Wakeup roma, crowdfunding, retake scuole, adesivileaks sono i principali progetti in atto dell’organizzazione, indirizzati al decoro urbano, alla raccolta fondi, al volontariato, all’educazione alla legalità tra i giovani nelle scuole e alla street art legale.

La finalità della cooperazione tra Comitato e Retake Roma è creare sinergicamente una solida coscienza civica a Roma, facendo leva sull’importanza di prendersi cura degli spazi pubblici, così da innescare una collaborazione tra cittadini e istituzioni e formare una città rispettosa dei beni comuni.

www.wakeuproma.org