29 Ago 2018

Pace e Guerra attraverso le lenti della fotografia | La fotografia come mezzo di comunicazione culturale per la pace

L’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO, comitato Lombardia, organizza in collaborazione con il Comune di Milano e Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento, nell’ambito della Giornata Internazionale della Pace indetta dalle Nazioni Unite, l’artist talk Pace e Guerra attraverso le lenti della fotografia. Il preambolo alla Costituzione dell’UNESCO dichiara che poiché le guerre hanno
origine nello spirito degli uomini è nello spirito degli uomini che si debbono innalzare le difese della pace. L’evento, a ridosso della celebrazione della Giornata Internazionale della Pace, ha lo scopo di celebrare la fotografia e promuovere la figura del fotogiornalista come elemento chiave di lettura della nostra modernità, per denunciare storie di guerra e conflitto attraverso un dialogo
di pace. L’Associazione Italiana Giovani per l’UNESCO, comitato Lombardia, nella cornice di Palazzo Moriggia sede del Museo del Risorgimento a Milano, avrà l’onore di dialogare con Davide Monteleone, fotografo vincitore di numerosi premi, attualmente residente in Russia, e il fotogiornalista tedesco Kai Wiedenhöfer, il cui focus artistico affronta il tema dei muri che separano nazioni e città per irrisolte motivazioni che spaziano dalla politica, alla religione e all’economia.

QUANDO: sabato 22 settembre ore 16.30
DOVE: Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento -Via Borgonuovo 23, 20121, Milano
LINGUA: Italiano | Inglese
Ingresso Libero