FREEdHOMME

vda

Il Comitato Giovani UNESCO – Valle d’Aosta organizza in collaborazione con l’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione Autonoma Valle d’Aosta – Soprintendenza per i beni e le attività culturali l’evento “FREEdHOMME”, che prevede una serie di incontri per celebrare la Giornata Mondiale dei Diritti Umani.

Sabato 10 dicembre, il MAR-Museo Archeologico Regionale di Aosta accoglierà a partire dalle ore 14.00 la tavola rotonda “Dimensioni di libertà d’espressione a confronto: diritti umani, identità e patrimonio culturale”. All’incontro parteciperanno docenti universitari, ricercatori e membri di organizzazioni non governative italiani ed esteri. In un’ottica di libertà d’espressione la tavola rotonda sarà bilingue: italiano-francese vista la particolarità linguistica regionale.

In quell’occasione sarà inoltre inaugurata alle 17.00 la mostra “3 passi nell’arte”, un’anteprima della BIBART-Biennale Internazionale d’Arte di Bari e Area Metropolitana in cui saranno presentate le personali dei tre artisti valdostani selezionati: Alessandra Peloso, Ezio Bordet e Fabrizio Brazzale.
L’esposizione verrà presentata dal noto critico d’arte Giorgio Grasso e sarà visitabile dall’11 dicembre al 7 gennaio 2017, tutti i giorni dalle 14.00 alle 18.00 (escluso il 25 dicembre e il 1 gennaio) ad ingresso gratuito.

Infine, dalle 21.00 alle 23.00 l’area archeologica del Teatro Romano di Aosta, si illuminerà con le immagini e i colori di Miguel Gomez, che proporrà per la prima volta in Valle d’Aosta, una rappresentazione artistico-musicale di videoart.